Chiudi

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per garantire una migliore navigazione.
Leggi qui per maggiori dettagli.

Pompa da incendio
Le pompe da incendio sono pompe prementi con due corpi di tromba P e P’ con al centro un serbatoio d’aria o polmone (parte superiore di R). I due stantuffi sono posti in movimento da una leva L. L’ acqua entra dalla vasca esterna nei corpi di tromba, attraverso le valvole inferiori, e, attraverso quelle laterali entra nel polmone da dove viene lanciata nel tubo di erogazione.

Il getto dell’acqua sarebbe intermittente in quanto avverrebbe solo durante la discesa di uno dei due stantuffi, per evitare ciò si fa uso del polmone R. La luce del tubo di erogazione viene dimensionata in modo da lasciar passare meno acqua di quanta ne entri nel polmone attraverso la valvola, in questo modo l’aria viene compressa in R e grazie alla sua pressione provvede a spingere fuori l’acqua in modo continuo.