Chiudi

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per garantire una migliore navigazione.
Leggi qui per maggiori dettagli.

Vacuometro a sifone
Questo manometro per la misura delle pressioni inferiori ad una atmosfera ha la forma di un manometro a sifone racchiuso in una robusta provetta di vetro che comunica col recipiente nel quale si trova il gas in esame. Man mano che la pressione nel recipiente diminuisce, il livello del mercurio si abbassa nel ramo chiuso del manometro e si innalza nel ramo aperto.

Questi manometri si adoperano correntemente per indicare il grado di rarefazione conseguito ad un dato istante da una macchina pneumatica.
I manometri destinati a tale uso hanno la forma di un tubo ad U e l’altezza di circa un decimetro, in essi perciò l’abbassamento del mercurio appare solamente quando la pressione del gas rarefatto è ridotta a circa 1/10 della pressione atmosferica. La differenza di livello del mercurio nei due rami, che rappresenta la pressione del gas rarefatto dalla macchina, si legge sopra una scala su cui il tubo a U è fissato.