Chiudi

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per garantire una migliore navigazione.
Leggi qui per maggiori dettagli.

Lampada a vapori di mercurio
E’ costituita da un’ampolla di quarzo o di vetro uviol, trasparente alla radiazione ultravioletta, dotata di due elettrodi di mercurio e riempita dei suoi vapori.
Inclinando leggermente la lampada in modo che un filetto del metallo unisca i due elettrodi per un breve istante, si innesca l’arco.
Queste lampade danno grande intensità luminosa e costituiscono le migliori sorgenti di luce ultravioletta.