Chiudi

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per garantire una migliore navigazione.
Leggi qui per maggiori dettagli.

Amperometro e voltmetro termico
E’ uno strumento che utilizza il riscaldamento e la conseguente dilatazione di un filo conduttore per effetto del passaggio della corrente elettrica, per misurare la tensione o l’intensità di corrente.
Al passaggio della corrente il filo AB, costituito da platino in lega con l’argento, si dilata e la molla m provoca lo spostamento dell’indice sulla scala.
Con questo dispositivo si possono realizzare sia voltmetri che amperometri, inoltre gli strumenti termici possono servire sia per la misura della corrente continua sia per la misura della corrente alternata: in quest’ultimo caso essi danno rispettivamente l’intensità efficace o la forza elettromotrice efficace.