Chiudi

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per garantire una migliore navigazione.
Leggi qui per maggiori dettagli.

Bottiglie sintoniche del Lodge
E’ un dispositivo che permette di dimostrare sperimentalmente il fenomeno della risonanza elettrica.
Il circuito primario P contiene la capacità C1 costituita da una bottiglia di Leyda e l’induttanza L formata dalla spira. Il circuito secondario S contiene la capacità C2 e l’induttanza formata dalla spira.
Se mediante una macchina elettrostatica carichiamo il condensatore C1 sino a provocare nello spinterometro S1 la scarica oscillatoria, essendo P ed S accoppiati induttivamente, ad ogni scarica nel primario si producono oscillazioni forzate indotte nel secondario, e quindi differenze di potenziale alternate in S2. Queste differenze di potenziale sono in generale piuttosto piccole, ma se si sposta il ponticello metallico p, varia l’induttanza del secondario e si troverà una posizione di p per la quale si realizza al risonanza tra i due circuiti P ed S. In queste condizioni le oscillazioni indotte si esaltano e ad ogni scarica nello spinterometro S1 del primario si ottiene una scintilla di risonanza nel secondario S2.