Chiudi

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per garantire una migliore navigazione.
Leggi qui per maggiori dettagli.

Telemetro a riflessione
All’estremità di un tubo sono posti due specchi A e B che riflettono la luce proveniente da un oggetto lontano S rispettivamente negli specchi C e D. Facendo ruotare opportunamente lo specchio B si può fere in modo che i raggi riflessi dagli specchi C e D si concentrino dando una sola immagine di S in un punto P. Conoscendo la distanza d tra gli specchi A e B e misurando l’angolo a dato allo specchio B per ottenere il suddetto fenomeno, si può ricavare la distanza l dall’oggetto S mediante l’equazione:

     

Infatti poiché l’angolo di incidenza sullo specchio A è di 45°, il triangolo SAB risulta rettangolo in A.