Chiudi

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per garantire una migliore navigazione.
Leggi qui per maggiori dettagli.

Dilatometro di Laplace
Questo strumento serve per valutare la dilatazione lineare dei corpi.

Un’asta metallica, di cui si vuole misurare la dilatazione, infilata in due colonnine forate e fissa all’estremo C nel morsetto A allungandosi per il riscaldamento agisce con l’estremo libero B sopra il braccio minore D di una leva angolare. Il braccio maggiore E, che fa da indice e che quando l’asta era fredda segnava zero, si sposta allora progressivamente su un quadrante graduato e riproduce amplificati i piccoli allungamenti subiti dall’asta riscaldata.