Chiudi

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per garantire una migliore navigazione.
Leggi qui per maggiori dettagli.

Apparecchio di Hope
L’acqua presenta una notevole eccezione nella sua dilatazione: quando è a 4 °C essa è alla sua massima densità e si dilata sia riscaldandosi che raffreddandosi.

In un recipiente di vetro sono praticati verso gli estremi due fori attraverso i quali si fanno passare, a perfetta tenuta, i bulbi di due termometri. La provetta è piena d’acqua e la sua parte centrale viene raffreddata con un manicotto metallico contenente ghiaccio tritato.
L’acqua raffreddandosi scende sul fondo e la temperatura del termometro inferiore si porta gradualmente a 4 °C e rimane stazionaria. Subito dopo comincia a diminuire la temperatura del termometro superiore che scende fino a 0 °C. Da tutto ciò si deduce che l’acqua a temperatura inferiore a 4 °C è meno densa e sale verso l’alto.