Chiudi

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per garantire una migliore navigazione.
Leggi qui per maggiori dettagli.

Termometro bimetallico
I termometri bimetallici basano il loro funzionamento sulla dilatazione. Una lamina bimetallica è costituita da due metalli a diverso coefficiente di dilatazione, ad esempio ferro e rame. All’aumentare della temperatura la lamina si incurva dalla parte del metallo meno dilatabile e le deformazioni comandano un indice che si muove su una scala graduata.
La taratura della scala è fatta per confronto con un altro termometro.